Settore Giovanile: il bilancio del weekend

By on 8 Aprile 2019

 

RENATE – Weekend non esaltante, è questa la vera novità riguardante il nostro super settore giovanile. Berretti definitivamente estromessa dalla corsa playoff, Under 16 ora a caccia di una vera e propria impresa. Ma ecco nel dettaglio il riepilogo del fine settimana nerazzurro.

BERRETTI:

Sfumano sul più bello le speranze delle nostre Pantere Berretti di mister Stefano Citterio, Finisce 2-2 al “Mario Riboldi” contro l’AlbinoLeffe, con i nerazzurri che devono abbandonare le già residue possibilità di strappare la quarta posizione finale al Monza, corsari sul campo dell’Aurora Pro Patria. Davvero un peccato perché oggi come in altre occasioni durante la stagione, i ragazzi di mister Citterio hanno messo in campo grinta e carattere da vendere, e grazie ad una ripresa perfetta sono riusciti a rimontare due gol di svantaggio, creando anche alcune limpide occasioni per trovare il successo finale. Bellissima la reazione nella ripresa con Castria che riapre la contesa su calcio di rigore, quindi è Donadio a ristabilire la parità evitando così ai suoi una sconfitta davvero ingiusta ed immeritata.

UNDER 17:

Sconfitta indolore per le nostre Pantere U17 (in foto) di mister Giancarlo Robbiati, superate (2-1) dalla Pro Vercelli. Nerazzurri avanti nelle prime battute di gioco grazie ad uno scatenatissimo Ripamonti, quindi pareggio dei padroni di casa sul finire di primo tempo. Nella ripresa la Pro Vercelli scuote il match con il secondo gol che risulterà essere poi decisivo. Come detto, sconfitta che non influisce sulla graduatoria dei nostri ragazzi, già sicuri di accedere alle fasi finali scudetto come seconda squadra classificata.

UNDER 16:

Si complica il cammino delle nostre Pantere U16 di mister Emanuele Russo verso le fasi finali di categoria. I nerazzurri cedono contesa e tre punti al Monza 1912 e restano così inchiodati al quinto posto in classifica, a cinque lunghezze di ritardo ma con una partita in meno dai biancorossi (ora terzi). Certo, mancano ancora tre giornate al termine, nove punti a disposizione, e tutto può ancora cambiare. Ma è altrettanto chiaro che per la rincorsa delle nostre Pantere è vietato il minimo passo falso. Davvero un peccato, anche perchè l’inizio è stato uno dei più promettenti, con i nerazzurri avanti grazie alla rete di Rosa e in pieno e perfetto controllo della contesa. Gli ospiti, traditi dal dischetto nell’unica occasione da rete creata, non si sono però scomposti e nella ripresa hanno trovato la forza per ribaltare le sorti dell’incontro, decisivo in questo senso l’ex Pantera Russica.

UNDER 15:

E’ finita in parità (0-0) l’attesissima sfida tra le nostre Pantere U15 di mister Davide Bianchessi e la Pro Vercelli. Una partita che nonostante avesse davvero poco da dire in chiave classifica, ha visto due squadre duellare a viso aperto e dar vita ad una gara a dir poco combattuta ed avvincente. Un bellissimo pareggio insomma per i nerazzurri, ora attesi dall’ultima fatica della regular season, domenica prossima contro il Cuneo.

UNDER 13:

Sconfitta amara per le nostre Pantere U13 di mister Stefano Marcandalli, che si congedano dal pubblico di casa dopo aver ceduto il passo allaCremonese. E’ finita 3-1 per i grigiorossi ospiti, abili a mettere in difficoltà, e superare, i nerazzurri nelle ultime due frazioni di gioco. Nel primo tempo molto meglio le Pantere, a segno grazie a Tironi. Certamente non la miglior gara per i nostri ragazzi, che ora attendono il recupero di sabato prossimo contro il Milan prima di salutare definitivamente questo campionato.