La Triestina acuisce il momento no del Renate

FB_IMG_1518272829712

By on 10 febbraio 2018

 

RENATE – TRIESTINA 1-3

RENATE (4-3-3): Di Gregorio; Anghileri, Di Gennaro, Teso, Vannucci; Palma, Fietta, Scaccabarozzi; Finocchio (1′ st De Luca), Gomez, Lunetta (1′ st De Micheli, 20′ st Piscopo, 43′ st Ungaro). A disposizione: Cincilla, Savi, Pavan, Malgrati, Mattioli, Confalonieri, Ferri. All. Cevoli

TRIESTINA (4-3-3): Boccanera; Libutti, El Hasni, Lambrughi, Pizzul (42′ st Grillo); Porcari (32′ st Meduri), Coletti, Bracaletti (42′ st Finazzi); Petrella (21′ st Bariti), Arma (42′ st Pozzebon), Mensah. A disposizione: Miori, Maesano, Celestri, Bajic, Acquadro, Troiani. All. Sannino

ARBITRO: Sig. Natilla di Molfetta (Sig. Palermo – Sig. Falco di Bari)

RETI: 24′ Bracaletti (T), 31′ Libutti (T), 12′ st De Micheli (R), 48′ st Mensah (T)

NOTE: Giornata mite e soleggiata. Ammoniti Fietta, Teso, Palma (R), El Hasni, Pizzul (T). Angoli: 6-3 Renate. Recupero: 0′ pt + 5′ st Spettatori: 350 circa.

MEDA – Continua il digiuno in campionato nel 2018. Il Renate viene sconfitto 3-1 dalla Triestina, al termine di una gara che ha visto i ragazzi di Cevoli in gran difficoltà nei primi 45′, chiusi sotto di due reti. Illusorio il primo gol in campionato di De Micheli, gli alabardati resistono ed in pieno recupero calano il tris vendicando il k.o. del “Nereo Rocco”.

1′: Natilla dà il fischio d’inizio. Renate-Triestina è cominciata!

10′: non è successo nulla finora, equilibrio totale in campo…

20′: Coletti prova il destro dalla grande distanza, Di Gregorio blocca a terra. Prima conclusione verso lo specchio di porta.

24′: GOL TRIESTINA. Arma lavora bene il pallone in area e lo cede a Bracaletti, destro dalla precisione chirurgica per l’ex Feralpisalo. Sfera che sbatte sul palo e gonfia la rete.

25′: ci prova subito Palma! Destro dal limite out di un soffio…

31′: GOL TRIESTINA. Corner battuto da Bracaletti, Libutti svetta incontrastato e raddoppiano gli alabardati.

39′: carambola in area di rigore, palla a Gomez che da favorevole posizione calcia a lato col sinistro…

41′: Arma sfugge a Di Gennaro in campo aperto, diagonale mancino sul fondo.

44′: ammonito El Hasni (T).

45′: ammonito Fietta (R). Fine primo tempo al “Città di Meda”. Situazione molto delicata per le pantere…

1′ st: doppio cambio per il Renate. Escono Finocchio e Lunetta, entrano De Luca e De Micheli. Renate ora passato al 4-3-1-2 con Fietta davanti alla difesa e Palma dietro il tandem Gomez-De Luca.

12′ st: GOOOOOOL RENATE! Punizione dalla trequarti calciata da Palma, De Micheli sbuca nella mischia e con un tocco un po’ ‘sporco’ manda fuori causa Boccanera. Partita riaperta!

20′ st: terzo cambio nerazzurro. De Micheli, autore del gol, lascia il campo per un problemino muscolare. Al suo posto c’è Piscopo.

21′ st: Bariti per Petrella. Primo cambio per mister Sannino.

22′ st: ammonito Pizzul, che ferma lo spunto in velocità di Scaccabarozzi.

32′ st: Meduri dentro per Porcari. Seconda sostituzione per i giuliani.

42′ st: raffica di cambi per mister Sannino. Escono Pizzul, Bracaletti ed Arma, sostituiti rispettivamente da Grillo, Finazzi e Pozzebon. Sostituzioni esaurite.

43′ st: nemmeno Piscopo ce la fa. Secondo infortunio in corso per le pantere, che gettano nella mischia Ungaro.

45′ st: concessi 5′ di recupero.

48′ st: GOL TRIESTINA. Mensah non fallisce davanti a Di Gregorio e blinda il successo della Triestina.

50′ st: Natilla pone fine alle ostilità. Terza sconfitta consecutiva per il Renate, seconda assoluta a domicilio della stagione dopo lo 0-1 contro l’AlbinoLeffe. Pantere che restano così a quota 33, e che mercoledì saranno di scena ad Alessandria (19.30 il calcio d’inizio) per i Quarti di Finale di Coppa Italia. Chi passa affronta il Pontedera in semifinale. Sabato prossimo secondo ed ultimo turno di riposo in campionato, il 24 si resta al “Città di Meda” per il match contro A.J. Fano.