#FanoRenate 2-2: le parole di Massimo Crippa

direttore-Crippa

By on 9 ottobre 2017

 

RENATE – All’indomani del pareggio conseguito sul campo del Fano, il Direttore Generale nerazzurro Massimo Crippa dice la sua a riguardo della vittoria sfumata quasi allo scadere dell’extra-time. “Prestazione molto positiva su un campo non facile, giocando per più di un tempo in inferiorità numerica e riuscendo comunque ad andare in vantaggio due volte. Il rammarico è che mi trovo costretto ad intervenire su certi episodi che hanno condizionato il match. Senza voler parlare del calcio di rigore e la susseguente espulsione di Di Gennaro, trovo assurdo che il Direttore di Gara ed il suo primo assistente non abbiamo visto il gravissimo fallo su Gomez, che ha riportato una frattura scomposta del setto nasale (mercoledì il giocatore si sottoporrà ad intervento chirurgico, ndr) dopo essere stato letteralmente calpestato. Entrambi erano ben posizionati, impensabile che non sia stato preso un provvedimento. E’ stato un episodio a mio parere grave, così come la poca uniformità di giudizio del Direttore di Gara, con noi al limite dell’arroganza e della presunzione anche alla minima richiesta di spiegazioni. Così non va bene, siamo sempre corretti nei confronti di tutti, ma pretendiamo di ricevere lo stesso rispetto che mostriamo da quando siamo nei Professionisti”.